Più agricoltura per nutrire il Mondo, convegno a Cisternino

0

agricoltura5“Più agricoltura per nutrire il Mondo. Giovani imprenditori: Lavoriamo per l’Agricoltura di domani. L’Europa, l’Italia, la Cia”: sarà questo il tema della quarta assemblea elettiva dell’Agia – l’Associazione Giovani Imprenditori Agricoli della Cia (Confederazione Italiana Agricoltori) di Puglia.

L’iniziativa si svolgerà domani giovedì 8 maggio 2014 con inizio alle ore 10.30 presso la sala consiliare del Comune di Cisternino, in via Principe Amedeo n. 72.

Ad introdurre l’assemblea sarà il presidente provinciale della Cia di Brindisi nonché componente della giunta regionale della Cia Puglia, Giannicola D’Amico, cui seguiranno i saluti del sindaco di Cisternino, Donato Baccaro, del presidente del Gal “Valle d’Itria”, Franco Ancona, la relazione del presidente dell’Agia Puglia, Vincenzo Netti, e l’intervento di Michele Carriero, del Consorzio Universus di Bari, che relazionerà su  “Start Up e Incubatori di Impresa in agricoltura: il ruolo della CIA e dell’AGIA”.

A seguire si terrà una tavola rotonda sul tema “Quale futuro per i giovani agricoltori pugliesi?”,che sarà moderata dal direttore di Tele Radio Agricoltura Informazione nonché direttore del Consorzio di Difesa e Valorizzazione di Brindisi, Antonio Legittimo, e alla quale interverranno Serena Minunni, presidente regionale Giovani Impresa Coldiretti, Rocco Caliandro, presidente regionale Associazione Nazionale Giovani Agricoltori Confagricoltura e Vincenzo Netti, presidente regionale Associazione Giovani Imprenditori Agricoli della Cia.

Al termine della tavola rotonda ci sarà l’elezione del presidente regionale e degli organismi dirigenti regionali dell’Agia, e le conclusioni di Maria Pirrone, componente della Giunta Nazionale dell’Agia.

L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Cisternino e dal GAL “Valle D’Itria”.

Comments are closed.