Copagri, Foggia può trainare la migliore olivicoltura pugliese.

0

olivetoconmareCopagri Foggia per via del Presidente Luigi Inneo plaude all’iniziativa promossa dal GAL Piana del Tavoliere per il sostegno alle aziende della filiera olivicola, grazie al quale aziende selezionate parteciperanno gratuitamente ed in un’unica area espositiva al 9° Salone triestino degli Oli Extra Vergini Tipici e di Qualità, che si svolgerà dal 7 al 10 marzo 2015.

Una partecipazione ad Olio Capitale promossa dal Gruppo di Azione Locale di Cerignola – dichiara Inneo – tesa senz’altro alla valorizzazione di un comparto che per la provincia di Foggia deve rappresentare sempre più un’opportunità economica per le imprese della provincia; Foggia davanti ai tanti buyers che visiteranno la campionaria specializzata può trainare ed essere portavoce della vocazionalità pugliese delle imprese alla migliore olivicoltura di qualità.

La possibilità di aver previsto nella giornata inaugurale e di concerto con l’ente fiera, oltre alla presenza di olii di alto pregio qualitativo, uno show cooking con piatti a base di olive della cultivar Bella di Cerignola conferma la naturale sinergia – conclude Inneo – di quanto predisposto nel PSL del Gal con il quotidiano lavoro che Copagri foggia persegue al fine di valorizzazione le tipicità agroalimentari. Un territorio rurale ricco di peculiarità quale quello foggiano che, anche grazie ai GAL capaci di mettere al centro le imprese e le produzioni, potrà conquistare il cuore dei mercati di successo.

Comments are closed.