Funghi tossici, primo progetto di ricerca del centro-sud

0

funghitossiciUno studio scientifico sui funghi tossici per mettere in guardia i cercatori occasionali ed evitare gli svariati casi di intossicazione registrati negli ultimi tempi.

Il progetto che porta la firma del Parco Nazionale del Gargano, del Dipartimento di Scienze Agrarie, degli Alimenti e dell’Ambiente dell’Università degli Studi di Foggia e del Centro Anti Veleni-Azienda Ospedaliera-Universitaria OO.RR. Foggia, verrà presentato alla stampa, venerdì 4 dicembre alle 10.30, presso la Direzione generale degli Ospedali Riuniti di Foggia (palazzina sopra il bar).

Si tratta del primo progetto di ricerca sui funghi tossici effettuato nel centro-sud.

Alla conferenza, insieme al presidente del Parco del Gargano Stefano Pecorella, parteciperanno:

Antonio Pedota, Direttore generale Ospedali Riuniti

Maurizio Ricci, Rettore Università degli Studi di Foggia

Anna Lepore, Direttore Centro Anti Veleni

Nel corso dell’incontro saranno illustrati i dettagli del progetto e forniti i dati sugli ultimi e gravi casi di intossicazione registrati dal Centro Anti Veleni di Foggia, l’unico della Regione Puglia.

Nell’occasione verrà siglata anche la convenzione tra il Parco Nazionale del Gargano e l’Università di Foggia che darà ufficialmente l’avvio al progetto.

Comments are closed.