L’enogastronomia europea arriva a Manfredonia

0

enogastronomiapugliaDomani, 30 settembre, il territorio del Gal Daunofantino sarà culla dell’enogastronomia d’eccellenza d’Europa . Infatti, sbarca a Manfredonia l’evento internazionale del Progetto European Country Inn, finanziato nell’ambito del Progetto “European Country Inn”, mis. 421 dei Piani di Sviluppo Rurale delle Regioni Puglia, Campania, Abruzzo, Inghilterra, Svezia e organizzato con il coordinamento del GAL MERIDAUNIA, Capofila e il supporto tecnico del GEIE “European Country Net”.

Si svolgerà in Capitanata (Pietramontecorvino, Cerignola, Manfredonia e Lucera) ma riguarderà l’enogastronomia di tutta la Puglia, della Regione Abruzzo, del Cilento, della Lapponia e dello Yorkshire e, in linea con l’obiettivo generale del progetto, intende promuovere l’enogastronomia Rurale dei territori partner in maniera congiunta. Per questo, una trentina tra cuochi appartenenti alla Federazione Italiana Cuochi e chef dei vari territori partners visiteranno alcune aziende produttrici e degusteranno prodotti tipici.

L’autorevole parterre di addetti ai lavori giungerà a Manfredonia e visiterà due aziende che, con le loro produzioni, rappresentano il fiore all’occhiello del territorio:  l’ “Olearia Clemente” ed il “Caseificio dei Pini”.

Oltre alle visite, momenti di scambio e conoscenze tra i cuochi e i produttori dell’area che avranno la possibilità di presentare le loro eccellenze enogastronomiche. Questo momento troverà il suo culmine in una cena tipica che si svolgerà nella serata del 30 settembre in una delle attività ristorative del territorio entrate a far parte del circuito delle “Locande Rurali d’Europa”.

“Una vetrina prestigiosa per un’area, quella daunofantina, che guarda con sempre maggior fiducia verso le realtà extraterritoriali che contano – dichiara Michele D’Errico, Presidente del Gal -. Un’occasione davvero importante per promuovere il territorio e dare valore e sostegno all’economia locale”.

Comments are closed.