Top Wine Roadshow a San Severo

0

viniA settembre si accendono i riflettori sulla Daunia e sul suo vitigno principe, il  Nero di Troia, con una serie di iniziative targate Movimento Turismo del Vino Puglia che portano alla ribalta un territorio e un vitigno di Puglia intriganti, nascosti, eleganti e con grandi potenzialità.

L’appuntamento da ricordare è domenica 27 settembre alle 17.00 presso il Museo Civico dell’Alto Tavoliere (MAT) di San Severo, con un evento-degustazione che segnerà il momento clou di una quattro giorni interamente dedicata al Nero di Troia, ai suoi produttori e al territorio di cui è principe. Protagonisti di questa “degustazione panoramica” tutti i vignaioli del nord della regione produttori di Nero di Troia, consorziati del MTV Puglia e non, che offriranno il meglio delle loro produzioni per raccontare i mille volti di una varietà dalle mille potenzialità.

Tutto ancora da scoprire, il Nero di Troia è un vitigno dalla storia molto antica, sia come ceppo varietale sul territorio, sia come tipicità pugliese: sul territorio si esprime nella Doc più “curiosa”, la Cacc’e mmitte di Lucera, e con quella più antica di Puglia, la San Severo. Ed è proprio in onore di questo primato che San Severo è stata scelta per ospitare questo evento esclusivo in una delle sue location più interessanti, il Museo dell’Alto Tavoliere. Allestito nelle sale settecentesche dello splendido Palazzo San Francesco, il Mat comprende una ricca collezione archeologica  con un percorso espositivo che testimonia la storia della Daunia dal Medioevo e una ricca pinacoteca.

L’evento, riservato alla stampa locale e non, vedrà la partecipazione di dodici autorevoli giornalisti della stampa nazionale specializzata ospiti del Puglia Press Tour® Nero di Troia, in svolgimento sul territorio dal 24 al 28 settembre. Il press tour è collegato infatti anche all’omonimo Premio giornalistico, a cui potranno partecipare tutti i giornalisti e scrittori – pugliesi e non – interessati a realizzare articoli o servizi dedicati al celebre vitigno pugliese. Il Premio verrà assegnato in occasione del prossimo Vinitaly 2016 a Verona.

Si inizierà con il seminario di approfondimento che aprirà l’incontro con un focus specifico su questa varietà, antica e sempre più apprezzata nelle sue tante versioni. Alle penne dei giornalisti il compito di descrivere, raccontare, recensire e promuovere vini, vignaioli e aziende incontrati in quest’occasione, per contribuire alla fama di questa varietà che è alla base di ben due delle quattro Docg regionali e di sette Doc del nord della regione.

Per l’occasione saranno presenti: il sindaco di San Severo Francesco Miglio, l’assessore alle Risorse Agroalimentari Regione Puglia Leonardo Di Gioia, il consigliere per la provincia di Foggia del Movimento Turismo del Vino Puglia Gianfelice D’Alfonso del Sordo, il direttore del Movimento Turismo del Vino Puglia Vittoria Cisonno e i rappresentanti delle aziende produttrici di Nero di Troia del nord della Puglia che hanno aderito all’iniziativa.

Comments are closed.