Trivelle, l’intervento di “Fare Ambiente”, oggi incontro a Manfredonia

0

trivelleadriaticoCome è noto, domani, lunedì 18 gennaio, alle ore 10.00, presso il Comune di Manfredonia, tutti i sindaci della provincia di Foggia, i parlamentari, i consiglieri regionali e provinciali, i rappresentanti delle associazioni  ‪#‎notriv e ambientaliste di Puglia e Molise si incontreranno per confrontarsi sul problema “trivelle alle Isole Tremiti”.
All’incontro è prevista la partecipazione del Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, e del Presidente della Regione Molise, Paolo Frattura.

Al riguardo, il Coordinamento Provinciale di FARE AMBIENTE FOGGIA, nelle persone del dr. Francesco Bacchelli, responsabile nazionale Difesa del Suolo, e del dr. Marcello Amoroso, coordinatore provinciale,  sulla questione trivellazioni esplorative nel bacino autorizzato immediatamente a ridosso delle Isole Tremiti, esprimono concordemente le seguenti valutazioni.
1 – Eventuali autorizzazioni alla estrazione idrocarburi metterebbero a rischio, di incidente ambientale, un’area a forte biodiversità come le Isole Tremiti, chiamata anticamente dai monaci “Orto di Paradiso”;
2 – in fase di esercizio, eventuali pozzi di estrazione facilmente potrebbero disperdere sostanze inquinanti usate per la tenuta di esercizio dei pozzi stessi;
3 – la dispersione di inquinanti, in un mare poco profondo, poco largo da sponda a sponda, porterebbe al disastro ambientale con effetti irreversibili sulla fauna marina.

Alla luce di quanto suesposto, poiché l’area marina delle Tremiti costituisce, attraverso il turismo, la preponderante fonte di sostentamento dell’economia del Gargano, e considerato che il Gargano e le Tremiti sono, a tutti gli effetti, patrimonio ambientale di pubblica utilità, si esprime pubblicamente la contrarietà alla ricerca ed estrazione di petrolio nella suddetta area.

Fare Ambiente Dipartimento Tutela del Suolo, inoltre, si costituisce parte civile, presso le competenti autorità giudiziarie, per la applicazione dei diritti di tutela ambientale delle aree interessate dalle esplorazioni petrolifere. Esse, giova ricordarlo, non comportano alcun beneficio occupazionale ed espongono a forte rischio di degrado ambientale e paesaggistico il parco marino delle Isole Tremiti.

Fare Ambiente – Foggia

Comments are closed.