Emergenza sangue: AVIS San Severo promuove due raccolte straordinarie

0

AVIS San Severo chiama nuovamente “a raccolta” i suoi donatori. Il 27 luglio e il 3 agosto, dalle ore 17 alle 20, sarà infatti possibile donare il sangue presso i locali di via Daunia, 12 a San Severo. 

Con l’arrivo dell’estate l’emergenza sangue è un problema che attanaglia i presidi ospedalieri del territorio i quali devono far fronte ad un numero maggiore di interventi, soprattutto nelle zone turistiche; per questo, AVIS – Associazione Italiana Donatori Sangue ha lanciato la campagna Anche d’estate c’è bisogno di sangue. Fa’ anche tu come i nostri volontari: dona ora. 

“Scopo di questa campagna è invitare a donare prima di partire per le vacanze, per garantire così la disponibilità costante di sangue anche nei mesi più caldi dell’anno, in cui le città si svuotano e si corre il rischio di trovarsi in situazioni di carenza – dichiara Vincenzo Minischetti, presidente Avis San Severo che rivela anche – per premiare i soci donatori è stata attivata una convenzione con l’Acquafantasy di Lesina Marina: presentando la tessera socio AVIS sarà possibile avere uno sconto sull’ingresso”.

A chi donerà sangue presso la sede AVIS San Severo o al Centro Trasfusionale dell’Ospedale Teresa Masselli-Mascia di San Severo sarà rilasciato un buono pizza da consumare presso pizzerie convenzionate di San Severo.

Per donare il sangue bisogna avere un’età compresa tra i 18 e i 65 anni, avere un peso non inferiore ai 50 kg, essere in buona salute e avere uno stile di vita sano che non comprometta la salute di chi dona e di chi riceve la donazione di sangue.

L’idoneità alla donazione viene stabilita mediante: un colloquio personale e riservato ed una valutazione clinica da parte di un medico, che valuterà gli esami di laboratorio (prima donazione differita) previsti per garantire la sicurezza del donatore e del ricevente.

Comments are closed.