Mercato automobilistico in Italia ad agosto 2017 segna + 15,77 %. In Capitanata immatricolate 248 vetture, sul podio Fiat, Opel e Renault

0

Il mercato automobilistico in Italia ad agosto 2017 ha segnato una crescita pari a + 15,77 %. Sono state immatricolate 83.363 vetture rispetto alle 72.006 di agosto 2016. Nei primi otto mesi dell’anno, con quasi 398 mila immatricolazioni, FCA aumenta le vendite nel mercato nazionale del 9,4 per cento rispetto allo stesso periodo del 2016 e ottiene una quota del 29,1 per cento. Confermato anche in agosto il dominio dei modelli FCA nella top ten, con sette vetture tra le dieci più vendute del mese: Panda, Tipo e Ypsilon sul podio, oltre a 500L, 500, Punto e 500X. Ed in Capitanata?

Analizzando i dati del mercato del nuovo elaborati dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ne emerge in Provincia di Foggia questo scenario: 248 vetture immatricolate di cui Alfa Romeo 3 vetture, Audi 5 vetture, Bmw 5 vetture , Jeep 5 vetture, Citroen/DS 0 vetture, Dacia 17 vetture, Fiat 28 vetture, Ford 14 vetture, Hyundai 10 vetture, Jaguar 1 vettura, Kia 9 vetture, Lancia 3 vetture, Land Rover 2 vetture, Mercedes 8 vetture, Mini 1 vettura, Nissan 11 vetture, Opel 23 vetture, Peugeot 17 vetture, Porsche due vetture , Renault 22 vetture, Seat 6 vetture, Smart 1 vettura, Ssangyong 1 vettura, Suzuki 15 vetture, Toyota/Lexus 19 vetture e Volkswagen 18 vetture. Il dato statistico fa riferimento alle immatricolazioni di autovettura con riferimento alla provincia di residenza del proprietario ( nel nostro caso Foggia), sono perciò escluse le vetture immatricolate con formula di leasing e noleggio lungo termine.

La classifica quantitativa su scala mensile tra i brand generalisti vede sul podio Fiat con 28 unità, seguita da Opel con 23 unità e Renault con 22 unità. Prosegue Toyota con 19 unità, Volkswagen con 18 unità, Dacia e Peugeot con 17 unità, la Suzuki con 15 unità, la Ford con 14 unità, la Nissan con 11 unità, la Hyundai con 10 unità e  la Kia con 9 unità.

Tra i brand premium pole position per la Mercedes con 8 vetture, Jeep con 5 vetture, seguita da Bmw e Audi ambedue con 5 vetture, Alfa Romeo con 3 vetture, Land Rover con 2 vetture, Porsche con 2 vetture e chiude la classifica Jaguar con 1 vettura.

La classifica dei gruppi automobilistici in Capitanata ad agosto, sulla base delle quote di mercato, è perciò la seguente: Renault Nissan Group con il 20,16 % ( include i brand Renault, Dacia, Nissan e Infiniti) , PSA con il 16,12%  ( Peugeot,  Citroen, Opel e Ds Automobiles ), FCA con il 15,72 % ( Fiat Chrysler Automobiles che include i brand Alfa Romeo, Fiat, Lancia, Jeep e Maserati) , segue Volkswagen Group con il 11,70 % ( include i brand Volkswagen, Audi, Seat e Skoda) , Toyota/Lexus con il 7,6% ( include i brand Toyota e Lexus), Hyundai-Kia con il 7,6 % ( include i brand Hyundai e Kia), a seguire le altre marche. Dal 1 agosto 2017 è stata ufficializzata l’acquisizione della Opel da parte del Gruppo francese PSA; dopo ottantotto anni la statunitense GM ha ceduto il brand tedesco lasciando difatti il mercato europeo. Opel non generava utili dal 1999.

M.A.

Comments are closed.