Ecco “SocialEurope.org”, il portale sulla programmazione europea che mette in contatto le organizzazioni di tutta Europa

0

socialeuropeNasce SocialEurope (www.socialeurope.org), il portale sociale di condivisione di informazioni e buone prassi, realizzato da Aretè Formazione Onlus (Foggia) e finanziato dalla Regione Puglia nell’ambito del progetto “Portale sociale: una finestra sul mondo” (Avviso Sovvenzione Globale “Piccoli Sussidi” P.O. Puglia F.S.E. 2007-2013, pubblicato sul BURP n. 55 supplemento del 18/04/2013- Graduatoria Azione 1, pubblicata sul BURP n.112 del 14/08/2013).

SocialEurope nasce per far fronte alla difficoltà di Enti ed Organizzazioni di trovare partner per usufruire di finanziamenti europei. Per questo motivo il portale si propone non soltanto come una finestra di facile consultazione e fruizione di bandi e call (grazie ad una sezione dedicata), ma soprattutto come utile mezzo per creare reti e partenariati stabili e produttivi mettendo in rete realtà diverse fra loro, ma accomunate dall’intento di voler fare sistema per realizzare progettualità che migliorino la qualità della vita.

Il portale, infatti, nella sezione “Membership Application” (http://socialeurope.org/membership-application/) offre la possibilità di registrarsi gratuitamente ed entrare in contatto con realtà provenienti da tutta Europa. In tale modo le organizzazioni registrate possono condividere attività e obiettivi e trovare facilmente partner. Il tutto grazie anche al fatto che il sito è tradotto in 5 lingue: italiano, inglese, rumeno, spagnolo e francese. 

 

Per facilitare l’accesso alle informazioni, SocialEurope è strutturato per aree tematiche. La sezione “Informati” contiene notizie provenienti dalle istituzioni europee, nazionali e regionali (istituzioni); informazioni giuridiche, norme e decreti di riferimento per comprendere i bandi (normativa di riferimento); notizie sul mondo del lavoro provenienti da fonti ufficiali (politiche del lavoro); contenuti multimediali per l’apprendimento a distanza (e-learning). All’interno dell’area “Partecipa” si possono trovare news dall’Europa (eventi), l’elenco delle organizzazioni registrate al portale (reti e partenariati), le buone prassi di progetti già realizzati (buone prassi), un’area di scambio informazioni fra le organizzazioni registrate (forum), nonché la sezione per la registrazione gratuita (membership application). La sezione “Opportunità”, infine, racchiude tutte le opportunità dell’UE (bandi e finanziamenti europei).

Da oggi, dunque, è online un importante strumento di conoscenza della programmazione europea, nonché un indispensabile canale per fare progettazione integrata. Se non vuoi perdere le occasioni che l’Europa ti ha riservato, visita www.socialeurope.org e iscriviti al portale nella sezione “Membership Application”.Segui SocialEurope anche su facebook e twitter.

Comments are closed.