Anche a Foggia incontri dell’Associazione degli Italianisti

0

unifg2Foggia, attraverso la sua Università, figura tra le 17 città italiane che hanno aderito alla rassegna “Letteratura per la scuola, competenze per la vita” organizzata dall’Associazione degli Italianisti (AdI) per mercoledì prossimo (29 ottobre). Insieme a Torino, Milano, Pavia, Verona, Venezia, Padova, Bologna, Firenze, Pisa, Siena, Macerata, Roma, Napoli, Bari, Catania e Palermo, il capoluogo dauno per mezzo del suo Ateneo ha risposto alle sollecitazioni dell’AdI organizzando un intenso pomeriggio di incontri
e dibattiti all’interno del Dipartimento di Studi Umanistici (http://italianisti.it/Iniziative): una presenza di prestigio quella dell’Università di Foggia, sia per il livello scientifico delle argomentazioni proposte sia perché – insieme agli Atenei di Napoli, Bari, Catania e Palermo – in buona sostanza l’UniFg rappresenterà il Mezzogiorno d’Italia. Di particolare interesse l’incontro che avrà luogo mercoledì, dal titolo “Dalle ‘isole’ alla ‘rete’: i vecchi metodi sono ancora attuali?” con un excursus coraggioso sulle novità
introdotte nella nostra lingua dal genio di Carlo Emilio Gadda all’avvento (per la verità non proprio fortunato, almeno al momento: l’Italia è in fondo alle classifiche europee per il loro utilizzo) degli e-book. Di seguito il dettaglio della giornata, come detto in programma mercoledì 29 p.v. (http://italianisti.it/Iniziative#foggia).
> Dipartimento di Studi Umanistici. Lettere, Beni Culturali, Scienze della Formazione.

Aula I, via Arpi 175 – Ore 15.30 – Saluti
Prof. Maurizio Ricci Rettore dell’Università di Foggia
Prof. Giovanni Cipriani Delegato del Rettore alle Politiche culturali
Prof. Marcello Marin Direttore del Dipartimento di Studi Umanistici
Prof. Domenico Depilippis Ordinario di Letteratura italiana

> Aula I, via Arpi 175 – Ore 15.45
“Dalle ‘isole’ alla ‘rete’: i vecchi metodi sono ancora attuali?”
Prof. Trifone Gargano Libri, e-book e social network: ridefinire le competenze di lettura e scrittura
Prof.ssa Pierangela Izzi Tra contenuti e competenze: il ‘caso’ Gadda
Prof. Ippazio Prontera Scrittura creativa e ‘nuove’ tecnologie

> Aula I, via Arpi 175 – Ore 17.00
Prof.ssa Anna Maria Cotugno Riscrivere e leggere un classico oggi. L’esempio della Commedia dantesca
Prof.ssa Rossella Palmieri Questioni di letteratura comparata. L’esempio dei miti nella letteratura europea
Prof. Francesco Giuliani Tra locale e globale: le incognite della letteratura

> Aula I, via Arpi 175 – Ore 18.00
Dibattito e Conclusioni
Con cortese preghiera di pubblicazione e/o divulgazione.

Comments are closed.