Maria Elvira Consiglio nominata componente del Consiglio di Amministrazione dell’Università di Foggia

0

Maria Elvira ConsiglioMaria Elvira Consiglio – avvocato, insegnante di Discipline giuridiche nelle scuole superiori e presidente della società consortile di promozione territoriale PromoDaunia – è stata nominata componente del Consiglio di Amministrazione dell’Università di Foggia (in qualità di membro non appartenente ai ruoli dell’Ateneo). Succede al sen. Ortensio Zecchino, che nelle scorse settimane aveva rassegnato le dimissioni poiché il suo nuovo incarico professionale risultava incompatibile con la permanenza all’interno del CdA dell’Università. «Raccolgo una eredità molto pesanteha dichiarato l’avv. Maria Elvira Consiglio dopo l’ufficializzazione dell’incarico cosa che mi inorgoglisce ma al tempo stesso mi carica di responsabilità. Quando ho presentato la mia candidatura, l’ho fatto unicamente perché credo che le mie esperienze sociali e politiche al servizio del territorio possano tornare utili all’organo collegiale più importante dell’Ateneo insieme con il Senato Accademico: offrirò il mio contributo senza risparmiarmi, come ho sempre fatto, ma anche evitando inutili invadenze e mantenendo la sobrietà che, credo, mi abbia finora contraddistinto».

Maria Elvira Consiglio resterà in carica per il quadriennio 2014-2018. La sua individuazione come nuovo componente del CdA – sebbene maturata in assoluta indipendenza, al termine di una pubblica selezione rivolta a profili professionali unanimemente riconosciuti – potenzia il dialogo dell’Università di Foggia sia con PromoDaunia sia con Comtainer (la struttura che ospita la Società consortile di promozione territoriale e il Cineporto dell’Apulia Film Commission). «Abbiamo scelto tra i diversi alti profili che avevamo a disposizioneha commentato il Rettore, prof. Maurizio Riccie devo dire che con l’individuazione dell’avv. Maria Elvira Consiglio l’Ateneo si arricchisce di una persona capace, costruttiva e soprattutto impegnata per il territorio. Confido nel suo senso della misura e nel suo equilibrio, doti che servono a conseguire risultati importanti in una terra in cui, molto spesso, nemmeno la sintesi rappresenta al meglio tutte le parti in causa. Le auguro buon lavoro, a nome di tutti i componenti del Consiglio di Amministrazione e del Senato Accademico dell’Università». Con la nomina dell’avv. Maria Elvira Consiglio, invertendo così un orientamento non molto favorevole alla rappresentanza di genere, il CdA aumenta il numero delle donne presenti portandolo a due: oltre all’avv. Maria Elvira Consiglio, ne fa già parte la prof. Isabella Loiodice (ordinario di Pedagogia generale e sociale nel Dipartimento di Studi Umanistici, Lettere, Beni Culturali, Scienze della Formazione).

Dopo l’attento vaglio delle candidature che rispondevano al bando emanato dall’Ateneo, per la copertura del posto lasciato vacante dal sen. Ortensio Zecchino, la cerchia degli aspiranti era stata ristretta appunto all’avv. Maria Elvira Consiglio e all’avv. Giuseppe Agnusdei. «Al tempo stesso ha aggiunto il Rettore credo sia il caso di segnalare in modo particolare le competenze e la cifra umana dell’altra candidatura rimasta sul tavolo fino al momento della decisione finale, ovvero quella dell’avvocato Giuseppe Agnusdei: una persona preparata, corretta e puntuale che avrebbe certamente garantito un notevole apporto qualora fosse stato prescelto come componente del CdA. Sono convinto però, conoscendolo personalmente, che anche “a distanza” l’avvocato Agnusdei non mancherà di farci sentire il suo apporto e il suo sostegno, ringranziandolo ancora una volta per essersi messo a disposizione dell’Ateneo e per aver pensato di poter contribuire alla nostra crescita». Il Consiglio di Amministrazione dell’Università di Foggia, dopo la nomina della dott.ssa Maria Elvira Consiglio, risulta così composto:

Rettore prof. Maurizio Ricci, presidente;

Docente prof. Gianluca Nardone, ordinario Dip. Scienze Agrarie; prof. Claudio Nigro, ordinario Dip. Economia; prof. Mario Pio Fuiano, ricercatore Dip. Giurisprudenza; prof. Gianluigi Vendemiale, ordinario Dip. Medicina; prof. Isabella Loiodice, ordinario Studi Umanistici;

Membri non appartenenti ai ruoli dell’Ateneo avv. Francesco Andretta; avv. Maria Elvira Consiglio;

Studenti sig. Nicola Cavallo; sig. Guido Di Toro.

Comments are closed.