Venerdì arriva a Taranto la Carovana della legalità della CGIL

0

carovanalegalitaChe la legalità non sia un vestito da indossare all’occorrenza per qualche rituale cerimonia, la CGIL l’ha dimostrato nel tempo, fino alle ultime proposte di legge per il riconoscimento penale del reato di caporalato. La strada della legalità oggi più che mai è indispensabile per evitare che nel crogiuolo del crimine finisca chi è stato estromesso dal mercato dal lavoro o chi è rimasto indietro nel bel mezzo di una crisi che sembra non passare mai.

Così il Segretario Generale della CGIL di Taranto, annunciando l’arrivo nella provincia ionica il prossimo venerdì 5 dicembre della Carovana della Legalità che partita da Roma, a bordo di un piccolo furgone, sta attraversando tutti i territori italiani richiamando l’attenzione sul tema.

A Taranto questo monitoraggio dovrà essere ancora più accurato – spiega Massafra – perché qui la crisi ambientale e occupazionale richiama sul territorio l’attenzione di organizzazioni criminali che potrebbero far leva sul già difficile equilibrio sociale di queste comunità e innescare l’avvio di una nuova stagione di fenomeni delinquenziali e di illegalità diffusa.

Un richiamo all’ordine e alla sicurezza pubblica che vedrà la CGIL in campo il prossimo venerdì con due iniziative di diversa sensibilità ma unico denominatore.

Alle 10.00 alla saletta conferenze del Museo MARTA si svolgerà infatti il dibattito pubblico dal titolo “A testa alta contro ogni crimine”. All’incontro oltre al Segretario della CGIL, Giuseppe Massafra, parteciperanno il Procuratore della Repubblica, Franco Sebastio e la referente provinciale di Libera, Annamaria Bonifazi De Tomaso. Coordinerà i lavori la segretaria della CGILEva Santoro.

Nel pomeriggio il dibattito si sposterà in provincia per affrontare il tema della legalità nelle campagne.

Alle 17.30 al Cinema-Arena “La Pineta” di Ginosa Marina, Giuseppe De Leonardis e Assunta Urselli, rispettivamente segretario regionale e provinciale della FLAI CGIL, insieme al Segretario Massafra, incontreranno i lavoratori per il dibattito “Dare dignità al lavoro agricolo”.

Il furgone della Carovana della Legalità attraverserà i territori della provincia di Taranto e venerdì mattina stazionerà nelle vie della città (Salinella e Borgo) per sensibilizzare l’opinione pubblica sui temi in questione.

Comments are closed.