Avvenuta la presentazione della candidatura a sindaco di Torremaggiore nel centrodestra, è Leonardo De Vita

0

Il 26 marzo 2019 sera nell’ala museale del Castello Ducale De Sangro di Torremaggiore si è svolta la presentazione alla stampa della candidatura a sindaco del dott. Leonardo De Vita, come espressione della coalizione di centrodestra LEGA-FI-FDI-DI-IDEA. Presenti i segretari di partito locali, molti giornalisti delle testate locali e svariati cittadini.  Inaspettata anche la presenza del consigliere regionale Giannicola De Leonardis ( DIREZIONE ITALIA ) che ha commentato :  Bisogna riportare la Verità! Occorre una persona non solo in grado di ascoltare donando la giusta attenzione alle esigenze del territorio, ma soprattutto capace di fare squadra. Leonardo DE VITA è sia capace di fare tutto ciò, che competente ed io gli porgo i più sinceri auguri! Il De Leonardis ha parlato altresì del fallimento politico ed amministrativo della giunta regionale di centrosinistra targata Michele Emiliano in ambito sanità ed agricoltura. 

Leonardo De Vita, classe 1951, pensionato ed ex dirigente dell’ASL FG ci riprova, dopo l’esperienza del 2010,  alle amministrative del 26 maggio 2019 per la carica di primo cittadino di Torremaggiore. Una lunga militanza democristiana ed il passaggio all’area di centrodestra dall’avvento della seconda repubblica. Il De Vita ha assicurato il massimo impegno per una gestione della cosa pubblica nella correttezza, chiarezza, improntata al rispetto della persona umana e rifuggendo dal relativismo etico. Il De Vita punta tutto sulla sua competenza manageriale acquisita in tanti anni nella sanità pubblica. La campagna elettorale comincia ad entrare nel vivo, il centrodestra ha fatto la sua scelta evitando le elezioni primarie che invece vedranno nella vicina San Severo tra qualche ora la scelta del candidato alla carica di sindaco tra vari candidati della coalizione.

 

MICHELE ANTONUCCI

Comments are closed.