Pare che al Gino Lisa si riparta con voli per Milano, Torino e Spalato

0

blue-wingsLa telenovela infinita del Gino Lisa, aeroporto civile di Foggia, si arricchisce di un nuovo capitolo nel quale, ancora una volta vogliamo credere. Questa mattina alle 11 saranno presentati i nuovi voli che dovrebbero partire dallo scalo foggiano a partire dal prossimo ottobre. Se così fosse, finalmente da Foggia si potrebbero nuovamente raggiungere due importanti nodi dell’economia nazionale e cioè Torino e Milano favorendo così l’imprenditoria locale in grado di raggiungere più facilmente e in breve tempo queste località. Certo un progetto di “non isolamento” di Foggia e provincia è necessario dopo i tagli ferroviari e aerei degli ultimi anni. Questo passo, sempre facendo i dovuti scongiuri, ci pare essere un buon passo.

I voli, come detto saranno verso Milano e Torino e anche verso Spalato meta che lega Foggia per la grossa valenza che ha in quella città (come nella nostra) il turismo religioso diretto a Madjugorje e da noi a San Giovanni Rotondo e Monte Sant’Angelo. I voli saranno garantiti dalla compagnia londinese Blue Wings Air rappresentanta in Italia da Valerio Zifaro. Alla presentazione dei voli oltre che Zifaro, saranno presenti il presidente della Regione Puglia Nichi Vendola e l’Amministratore Unico di Aeroporti di Puglia Giuseppe Acierno.

Insoma, incrociando le dita, forse da Foggia si torna a volare.

Comments are closed.