A Trepuzzi di scena Donizetti

0

nota_musicaleSi terrà oggi, 17 agosto, l’ultimo appuntamento di Bande a Sud 2016. In scena, su Largo Margherita, a Trepuzzi, l’opera lirica di Gaetano Donizetti: “L’Elisir d’Amore”, data annullata l’11 agosto causa pioggia con le scenografie e la regia di Rosangela Giurgola.

Il melodramma giocoso in due atti “Elisir d’Amore” di Gaetano Donizetti, su libretto di Felice Romani, è certamente un’opera ancora in grado oggi di comunicare momenti musicali di riflessione e di allegra leggerezza.
L’allestimento estivo dell’opera è stato ideato e pensato ad hoc per l’occasione – dai toni marinareschi e in forte linea con lo spirito di Bande a Sud – e studiato per gli spazi di Largo Margherita, per un pubblico di tutte le età, dagli appassionati veterani ai giovani avventori.
In fondo, per fare un Elisir non occorre molto, bastano un cast e un’orchestra eccellenti, pochi elementi scenici e la musica di Donizetti a creare l’incanto. Si è pensato perciò di snodare la scena su un lungo palcoscenico, ideato come un aggrovigliarsi di passerelle poste a dare l’idea di un molo per le barche, la cui proprietaria imprenditrice è Adina, la bella protagonista dell’opera, della quale l’ormeggiatore Nemorino, timido e goffo, è follemente innamorato.

Con la partecipazione degli artisti del Coro Lirico “Tito Schipa”;
dell’Orchestra da Camera di Lecce e del Salento; Direttore: Emanuela Di Pietro; Regia, ideazione scenica e luci: Rosangela Giurgola; Costumi: Atelier Lory; Assistente di regia: Marika Urbano; Direttore di palcoscenico: Tiziana Muraglia; Realizzazione elementi di scena: Romeo Sicuro

Comments are closed.