300 millimetri di pioggia in 24 ore mettono in ginocchio San Marco in Lamis

0

foto 3Bmeteo24 ore di pioggia così intensa dopo giorni e giorni di pioggia non si erano mai viste e a farne le spese è stato San Marco in Lamis e in particolare i quartieri alti della cittadina garganica che si e vista piombare addosso dalle montagne circostanti enormi quantità di acqua mista a fango. La situazione resta complessa e per il pomeriggio di oggi e per la giornata di domani sono previste possibili piogge. Sono 150 e forse più le persone sfollate che potrebbero arrivare fino a 6000 visto che l’area della città di San Marco coinvolta vede una notevole presenza di famiglie. Difficoltà anche a San Giovanni Rotondo, nelle zone attorno al Candelaro che è esondato e nelle campagne di Carpino nelle quali c’è anche un disperso.

Difficile e costante l’intervento della Protezione Civile provinciale.

Comments are closed.