“Bentornati a Taranto”, per conoscere e allargare la rete che unisce tutti coloro che tornano

0

locandinaTaranto protagonista, domenica 7 dicembre alle ore 19.00, del Primo Incontro Itinerante di Bentornati al Sud“Bentornati a Taranto” organizzato da Marianna Pozzulo, per conoscere e allargare la rete che unisce tutti coloro che tornano o desiderano al Sud. Ad ospitare l’evento Pavino Bistrot, in via Duomo 262 nel centro storico della città (di fronte alla sede univesitaria ex-caserma Rossarol), sempre pronto a sostenere iniziative di rivalutazione e promozione del territorio. Seguirà concerto live dei Three Old Friends (gruppo musicale composto da tornati al Sud).

“Si parte da Taranto, dichiara Marianna,  la “città dei due mari”, la “città spartana”. La più importante della Magna Grecia, città di una bellezza nascosta ma pulsante. I protagonisti di Bentornati al Sud, coloro che sono tornati, stanno tornando o desiderano tornare al Sud. Ognuno, con la propria valigia del ritorno. Ognuno, con la propria esperienza e tanto entusiasmo da investire nella Terra d’origine. Dopo la prima tappa del Pavino, scelto non a caso ma per quello che rappresenta la scelta di Sergio Mellone, si proseguirà in tutte le città del Sud Italia alla ricerca di bentornati e benvenuti da inserire nella nostra rete. Insieme, per mappare le belle realtà positive di chi torna al Sud!”

Il programma, alle ore 19.00 incontro nella sala conviviale del bistrot, previsti anche le testimonianze di Rosa Colucci Direttore di Extramagazine, Sergio Mellone (proprietario del Pavino), Vanessa Capozza (Svanire.com) e Stefano Pinto – Educatore cinofilo di Salento Dog, che racconteranno le loro storie di rientro al Sud dopo anni da fuori sede. Storie, le loro, comuni a tanti che  “Partono con una valigia piena di speranza e tornano con un bagaglio ricco di esperienza.” La tavola rotonda è aperta a tutti coloro che vogliono raccontare la propria esperienza e storia di ritorno.

Ore 21.00 musica live con i Three Old Friends che racconteranno la loro storia musicale e personale. Il trio infatti, nasce dall’idea di una Reunion di tre Tarantini ritornati nello stesso periodo nella propria città d’origine grazie all’incitamento della persone che negli anni passati avevano seguito gli stessi in altre situazioni live.

Obiettivi del progetto Bentornati al Sud: raccogliere e raccontare le storie dei  ritorni al Sud. Supportare il rientro e il reinserimento di chi torna o vuole tornare. Mettere in contatto tutte le professionalità che tornano o che vogliono tornare con le realtà aziendali del Sud. Far conoscere le attività/aziende/iniziative di chi è tornato al Sud. Mettere in contatto idee/sogni/progetti culturali, lavorativi e imprenditoriali di chi vuole tornare. Fornire informazioni a quanti, desiderosi di fare un’esperienza di studio/lavoro lontano dalla propria Terra, necessitino di dritte e contatti relativi al luogo scelto. Riscoprire il territorio e le radici del Sud attraverso gli occhi di chi è tornato.

 

Comments are closed.