“Buildeducation: la Scuola intelligente”, il progetto sarà presentato a Manfredonia

0

confindustriaLe strutture educative sono il centro pulsante delle politiche urbane (smart city ed eco quartieri ) per il rilancio delle  città e dei territori. Nasce da questa visione il progetto “Buildeducation: la Scuola intelligente” che sarà presentato dai Giovani di Ance Foggia il 24 luglio p.v. a Manfredonia presso il Regiohotel Manfredi, con inizio alle ore 17,30.

Nel corso dell’incontro verrà presentato un Progetto Pilota per la realizzazione di una struttura scolastica che diventi un modello per i suoi contenuti di innovazione, tecnologia, efficienza energetica, comfort abitativo, adattabilità, flessibilità, rispetto dell’ambiente, capace altresì di produrre risorse aggiuntive nella sua auspicabile funzione di servizio esteso per la collettività.

Il programma dei lavori prevede l’intervento di apertura a cura di Pietro RussoPresidente Giovani Ance Foggia, cui faranno seguito i saluti di Gianni RoticePresidente Confindustria Foggia.Il dibattito sulla presentazione del progetto“La Scuola  intelligente”vedrà invece i contributi di:Emiliano Bruno, Vice Presidente Ance Foggia; Gioacchino Colonna, Invest Srl;Manlio Livio Cassandro,Studio Cassandro;Maurizio Bigoloni,Siemens–Progetto Expo;Nunzio Chiericozzi,Funzionario Coordinatore Uff. V–MIUR-USR Puglia.

Seguirà quindi la tavola rotondasu “Come cogliere l’opportunità”nel corso della quale interverranno: Lorenzo Bellicini, Direttore Generale Cresme; Luigi Perrone,Presidente ANCI Puglia;Francesco Miglio,Presidente Provincia Foggia;Gerardo Biancofiore, Presidente di Ance Foggia e del Gruppo PMI Internazionale dell’ANCE;Michele Emiliano, Presidente della Regione Puglia.

“In un momento di grande attenzione per ilmondo della scuola – ha dichiarato Piero Russo, Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori Edili di Ance Foggia – la nostra idea progettuale va ben oltre la tradizionale concezione dell’edificio scolasticoe guarda ad ambienti polifunzionali e sostenibili, in cui l’innovazione tecnologica sia accompagnata da un evoluzione degli spazi, in grado di incoraggiare il lavoro di squadra ed adattabile alle diverse esigenze: un edificio, in definitiva, che possa diventare il centro attorno al quale ruotano le attività di una comunità

Questa iniziativa – ha commentato il Presidente di Ance Foggia, Gerardo Biancofiore– si inserisce nel quadrodelle azioni volte ad individuare nuove opportunità di sviluppo, indispensabili per un rilancio delcomparto delle costruzioni.

Ed in tal senso il contributo del Gruppo Giovani Imprenditori Edili costituisce uno stimolo interessante per delineare nuove visioni di crescita,nella consapevolezza che occorre necessariamente intraprendere percorsi innovativi guardando al territorio e facendo rete, unica strada per creare i presupposti di sviluppo culturale e imprenditoriale”.

Comments are closed.