DIMEZZAMENTO DELLA PRESENZA DEL PERSONALE MEDICO PRESSO IL PUNTO DI PRIMO INTERVENTO DI TORREMAGGIORE DAL 23 DICEMBRE 2017: IL DISAGIO SI RIPRESENTA

0

Sul social network Facebook sta girando da alcuni giorni questa nota interna dell’ASL Fg. Questa nota dice che il Punto di Primo Intervento di Torremaggiore dal 23 dicembre 2017  fino a nuova disposizione sarà sprovvisto di personale medico dalle ore 20 alle ore 8 del mattino. L’operatività del Punto di Primo Intervento di Torremaggiore nelle ore notturne dalle ore 20 alle ore 8 sarà assicurata esclusivamente dal personale infermieristico. Il personale infermieristico in servizio nelle ore notturne provvederà ad indirizzare i pazienti in condizioni di non gravità al servizio di continuità assistenziale ( Guardia Medica). Nei casi di pazienti gravi si attiverà il Servizio Emergenza Urgenza Territoriale del 118 verso i Presidi Ospedalieri limitrofi ( San Severo, Foggia e San Giovanni Rotondo). Dalla nota si evince che il problema che riguarda i PPI di San Marco in Lamis e Torremaggiore è sorto a causa della carenza di personale medico all’interno del Sistema Emergenza Urgenza.

 

 

 

Michele Antonucci

Comments are closed.