Il febbraio intenso alla Kublai di Lucera

0

kublaiE’ un febbraio denso di appuntamenti quello della libreria Kublai di Lucera, tra incontri con gli auori e tante altre attività, fino al grande appuntamento con delle più importanti scrittrici italiane, Michela Murgia.

Si è cominciato Sabato 6 febbraio, con un workshop dal titolo “Come nasce una graphic novel”, con Giuseppe Guida.

Questa sera, 9 febbraio, alle 16.30, sarà la volta di “Tricoteuse. Incontro di avvicinamento al lavoro a maglia”, un modo bello di vivere il lavoro manuale e creativo come esperienza di relazione e condivisione del sapere e del tempo. L’incontro, propedeutico ad un corso sul lavoro a maglia, sarà tenuto dall’insegnante Anna Sasso ed è realizzato in collaborazione con l’associazione Ric…Amare.
E poi gli incontri con gli autori, che che coinvolgeranno i lettori e le scuole di Lucera.
Giovedì 18 febbraio toccherà a Lello Gurrado, giornalista e scrittore di grande esperienzache presenterà (alle 19.30) in libreria Fulmine (Marcos y Marcos), bel romanzo che ci parla di diritti e giustizia, storia di un eroe di oggi, di un ragazzo coraggioso nato per combattere razzismo e ipocrisia. In mattinata l’autore incontrerà mattina i ragazzi della scuola media Bozzini-Fasani.
Venerdì 19 la libreria ospiterà una grande scrittrice, tra i migliori autori della sua generazione: Michela Murgia, Premio Campiello 2010, presenterà il suo ultimo romanzo, attesissimo romanzo, Chirù (Einaudi), romanzo fortissimo e intenso che ci fa interrogare sul rapporto disperato e profondo tra l’amore e il potere. La scrittrice sarda incontrerà in mattinata i ragazzi del Liceo Classico e Scientifico “Bonghi”.
Ultimo degli scrittori ospiti a febbraio sarà Gialuca Morozzi, brillante autore bolognese che sarà in libreria il 25 febbraio (alle 19.30) per la presentazione Lo specchio nero (Guanda), giallo intenso e coinvolgente, dal finale imprevisto e imprevedibile.

Comments are closed.