Foggia Film Festival: presentato il programma della kermesse

0

cinemasalaManca poco all’inizio della V edizione del Foggia Film Festival. Se ne è parlato questa mattina, durante la conferenza stampa di presentazione dell’evento in cui, assieme al direttore artistico Pino Bruno, sono intervenuti l’Assessore alla Cultura Anna Paola Giuliani, il dirigente Carlo Dicesare e Francesco Mercurio, direttore della Biblioteca Provinciale di Foggia.

“I sogni vanno accompagnati per mano – ha sottolineato l’Assessore Giuliani – e chi lavora a progetti come questo va sostenuto. Il Foggia Film Festival è la dimostrazione di come Pino Bruno e il suo staff stiano riuscendo a realizzare questi sogni e a valorizzare il nostro territorio.”

La cerimonia d’apertura del Festival sarà domani 14 Novembre, alle 18:OO presso l’Auditorium di Santa Chiara, location che ospiterà l’intera kermesse. Grandi ospiti, attori, registri e autori nazionali e internazionali, 60 film in esclusiva e appuntamenti assolutamente imperdibili. Otto giorni, quelli del Foggia Film Festival, che danno spazio alla cultura cinematografica a 360 gradi.

“Una sezione importantissima – ha affermato il direttore artistico Pino Bruno – è di certo quella dei documentari. In molte manifestazioni sono assenti, noi invece li riteniamo fondamentali perchè raccontano storie di vita e di persone che nel cinema devono esserci. Da non dimenticare poi – continua Bruno – la Sezione Library. Non mancheranno infatti presentazioni di libri con contenuti afferenti al mondo del cinema.”

L’intero festival procederà di pari passo anche con la Mostra di Manifesti Cinematografici, già accessibile da Venerdì 13 Novembre nella sezione immagini e suoni della Biblioteca Provinciale “La Magna Capitana”. “Abbiamo un vasto archivio di manifesti e locandine cinematografici – ha detto il direttore della biblioteca Francesco Mercurio – che si arricchirà sempre più grazie ad una convenzione con la Città del Cinema di Foggia. Verranno esposti – ha precisato Mercurio- 30.000 manifesti di film dagli anni ’30 agli anni ’80.”

Imperdibile quindi l’intero Foggia Film festival, un’occasione per scoprire la bellezza e i talenti del nostro territorio, per conoscere il cinema di qualità e sostenere le grandi progettualità.

Comments are closed.