I Monti Dauni si raccontano, anche a tavola

0

Arte, cultura e tradizioni abbracciano la cucina in un evento che si propone di essere un punto di incontro per gli amanti della terra, dell’arte, della buona cucina.

“I Monti della Daunia: la terra la tavola e il cibo” è l’evento che si terrà domenica 29 ottobre 2017 a Sant’Agata di Puglia nell’ambito del progetto SAC Apulia Fluminum.

Il progetto ha l’ambizione di promuovere una parte del territorio foggiano attraverso il recupero della storia del territorio e il legame con i propri fiumi, in questo caso del fiume Carapelle. Il territorio del SAC si presenta variegato ai suoi visitatori nelle sue varie sfaccettature paesaggistiche, architettoniche, culturali e gastronomiche. Il progetto ha l’intento di portare il visitatore ad effettuare un vero e proprio viaggio nella storia del territorio dell’Apulia fluviale. Un viaggio dalla preistoria al Medioevo fino ad arrivare ai giorni nostri. Un viaggio anche per percorsi viari nella Daunia dei tratturi e della via Francigena.

L’evento, annovererà ospiti illustri come Guido Pensato che ha guidato la biblioteca provinciale di Foggia, membro del Consiglio nazionale dei beni culturali e promotore attivo del settore, specie nell’ambito dell’arte e cultura alimentare, e Nicola Consiglio ristoratore operante nel comune di Bovino con un ristorante ed un agriturismo.

di Alessandro Direse

Comments are closed.