Kublai, un Natale di libri

0

enrica belliLa libreria-caffè lucerina si prepara alle feste con gli scrittori esordienti Enrica Belli, giornalista Rai, autrice del giallo storico “La giovane morte di Mario Pietrantoni” (Frassinelli) ed Enrico Ianniello, attore affermato e regista teatrale, con il suo pluripremiato “La vita prodigiosa di Isidoro Sifflotin” (Feltrinelli), e una festa dedicata all’editoria indipendente, con sconti e un reading musicale.

Tre eventi per aspettare il Natale: la libreria-caffè Kublai di Lucera propone tre appuntamenti che ne raccontano bene il senso e l’attività, tra gli incontri con scrittori esordienti di grande spessore e un pomeriggio per celebrare la letteratura indipendente di qualità.

Si comincia venerdì 11 dicembre, alle 19.30, con la presentazione di “La giovane morte di Mario Pietrantoni” (Frassinelli), riuscitissimo romanzo d’esordio di Enrica Belli, giornalista Rai, giallo ambientato in epoca fascista, racconto di un’Italia che non esiste più ma i cui tratti sono ancora riconoscibili nella vita di oggi. A confrontarsi con l’autrice ci sarà Maria Del Vecchio.

Il secondo apputamento è per domenica 13 dicembre , con una giornata dedicata all’editoria indipendente: tutto il pomeriggio i titoli delle migliori case editrici indipendenti italiane saranno in vendita a prezzo scontato, mentre alle 19 ci sarà un reading musicale, organizzato in collaborazione con l’Associazione Mediterraneo è Cultura, con letture teatrali e intermezzi musicali acustici.

Lunedì 14 dicembre, alle 20.00, sarà invece la volta di un altro esordiente, con la presentazione de “La vita prodigiosa di Isidoro Sifflotin” di Enrico Ianniello (Feltrinelli), racconto dolce, intenso e poetico di un “guaglionciello” napoletano e del suo dono straordinario, vincitore del Premio Campiello Opera Prima, del Premio John Fante, selezionato allo Strega e finalista al Bancarella. Ianniello, attore e regista teatrale, noto al grande pubblico per aver interpretato il commissario Nappi nella fiction Un passo dal cielo di Raiuno, formatosi al teatro con Vittorio Gasmann e Toni Servillo e al cinema con Nanni Moretti, rivela nella sua scrittura un talento straordinario, firmando una delle migliori uscite del 2015. A dialogare con l’autore ci sarà Daniela Gramegna.

Comments are closed.