Novantesimo di Sacco e Vanzetti, il 10 maggio a Torino la presentazione del progetto biennale sui flussi migratori

0

Si terrà, mercoledì  10 maggio, alle  ore 16,30 nella sede della Fondazione Giorgio Amendola, ( via Tollegno, 52 ) a  Torino la presentazione del progetto biennale dei  “Processi migratori e immigratori nella storia dell’ultimo secolo tra accoglienza, pregiudizio, intolleranza e razzismo” in occasione del Novantesimo anniversario della morte di Nicola Sacco e Bartolomeo Vanzetti, progetto realizzato dalla Fondazione Giorgio Amendola, l’associazione Lucana in Piemonte, dal Consiglio Regionale della Puglia e del Piemonte con la collaborazione delle città di Torremaggiore, città di Torre Pellice e dalla città di Torrefalletto.

Dopo l’introduzione di Prospero Cerabona, presidente della  Fondazione Giorgio Amendola, interverranno: :
Mauro Laus, presidente Consiglio Regionale del Piemonte, Anna Vita Perrone, dirigente struttura di progetto Riorganizzazione Polo Regionale del  Consiglio Regionale della Puglia, Pino Sarcinelli, sindaco di Villafalletto, Matteo Marolla, presidente Associazione Sacco e Vanzetti di Torremaggiore, Fernanda Sacco, presidente onorario Associazione Sacco e Vanzetti di Torremaggiore, Giovanni Vanzetti, nipote di Bartolomeo Vanzetti, Francesco Paganelli, segretario Casa Puglia Piemonte, scrittore e storico, Caterina Sabino, Università del Molise, Lorenzo Tibaldo, autore del libro “Mussolini e il caso Sacco-Vanzetti”.

Comments are closed.