La Pietra di Apricena al Marmomacc di Verona, importante presenza

0

marmomacc-9APRICENA – Si è conclusa lo scorso sabato primo ottobre la 51.ma edizione del “Marmoacc” di Verona, la Fiera Internazionale del settore lapideo, alla quale hanno recitato un ruolo da protagonista Apricena e la Madrepietra

“Insieme al vicesindaco Anna Maria Torelli e all’assessore allo sport Michele Di Maio – sottolinea il Sindaco Antonio Potenza – abbiamo portato la presenza della Città di Apricena a Verona, dove ci aspettava l’Assessore ai Lavori Pubblici Paolo Dell’Erba già presente in qualità di imprenditore del settore e Presidente del Consorzio Conpietra di Apricena”.

“Ci ha riempito di grande orgoglio  – prosegue il Primo Cittadino – vedere lo stand del consorzio Conpietra, patrocinato dall’Amministrazione Comunale. Così come ci ha reso fieri vedere moltissima gente fermarsi allo stand per fotografare apprezzando la bellezza del nostro marchio MADREPIETRA, la cui scritta, come si vede nelle foto, primeggia nello stand di Conpietra. Il nome di Apricena giganteggia nella fiera, come giganteggiano gli stand dei gruppi imprenditoriali Apricenesi”.

“Abbiamo incontrato molti imprenditori, artigiani e amici Apricenesi che hanno apprezzato la nostra presenza e che ci hanno incitato ad andare avanti nel percorso iniziato in questi anni, avviato nel 2013 con la creazione del nuovo marchio e che continua a passare attraverso la reale valorizzazione della nostra Pietra, presente ovunque nei lavori pubblici avviati dalla nostra Amministrazione” sottolineano Potenza e l’Assessore Paolo Dell’Erba.

“E non ci fermiamo. Stiamo studiando nuove iniziative che possano valorizzare ancora di più la nostra ricchezza principale, proseguendo quel percorso che possa in primis creare occupazione e nuove opportunità di lavoro per i nostri Concittadini. Dobbiamo recuperare tutto il tempo perduto, certi di essere sulla strada giusta. Un ringraziamento a Paolo per il lavoro svolto. Insieme ai consorziati del Conpietra e all’Arch. Tiziana Di Sipio hanno veramente realizzato un capolavoro. Grazie inoltre a tutti gli imprenditori Apricenesi, che con la loro tenacia stanno portando la nostra Città in giro per il mondo” conclude il Primo Cittadino.

Comments are closed.