Un tavolo di concertazione tra i Comuni dell’Alto Tavoliere e Coldiretti per garantire continuità al GAL Daunia Rurale

0

galdauniarurale1È stato costituito il tavolo di concertazione tra i Comuni dell’Alto Tavoliere con San Severo capofila e le tre principali organizzazioni agricole datoriali Coldiretti, Confagricoltura e CIA, al fine di garantire la continuità di attività del GAL Daunia Rurale nel quadro del nuovo Programma Leader del PSR 2014-2020. Alla luce degli orientamenti regionali tendenti alla diminuzione del numero dei GAL in Puglia e alla loro conseguente fusione, il partenariato pubblico-privato dell’Agenzia dell’Alto Tavoliere intende affermare la necessità di garantire la realizzazione di una strategia in grado di valorizzare gli investimenti realizzati dal GAL nella programmazione 2007-2013 chiusa il 31 dicembre 2015, soprattutto per quanto concerne il sistema dei servizi di accoglienza e informazione turistica e la Rete degli operatori che sono il fiore all’occhiello del Piano di marketing territoriale adottato e realizzato dal consorzio.

“Il Gal Daunia Rurale – spiega il Vice Sindaco e assessore alle attività produttive, Francesco Sderlenga – è il primo in provincia di Foggia per numero di abitanti e il secondo in Puglia per estensione territoriale, dunque un’agenzia molto importante per un territorio di non poco conto. Di conseguenza il partenariato intende attivarsi affinché il confronto con la Regione porti ad individuare parametri di valutazione delle nuove proposte di GAL che tengano maggiormente conto sia delle caratteristiche e fabbisogni territoriali delle realtà in cui essi hanno operato, sia dell’efficacia dei progetti messi in campo in relazione al grado di coinvolgimento degli operatori locali”.

Inoltre è stato costituito anche un tavolo tecnico per definire un percorso di concertazione territoriale con l’obiettivo di definire le strategie più idonee a preparare la fase di progettazione e candidatura del nuovo PSL al Programma Leader 2014-2020.

“A breve – conclude il Sindaco, Francesco Miglio – un consiglio comunale monotematico a cui saranno invitati anche i Comuni dell’Alto Tavoliere e l’Assessore Regionale all’Agricoltura, Leo di Gioia”.

Comments are closed.