Torna, il 24 giugno, a Foggia, la “Festa della Musica”

0

festadellamusicaManifestoSi avvicina Tornerà venerdì 24 giugno, dalle 20.30, l’appuntamento ormai tradizionale con la “Festa della Musica”, promossa ed organizzata annualmente dalla Fondazione “Musicalia” della Fondazione Banca del Monte di Foggia con la collaborazione del Comune di Foggia e la partecipazione del Conservatorio “Umberto Giordano” del capoluogo.

L’appuntamento, giunto ormai alla terza edizione, punta a valorizzare, contemporaneamente, la cultura musicale ma anche gli spazi urbani: quasi un modo per riconquistare alla Cultura le aree comuni del centro cittadino di Foggia.

L’evento si ispira all’omonima iniziativa nata in Francia per celebrare in musica il solstizio di estate.

Saranno due gli spazi cittadini, piazza Cesare Battisti e piazza Francesco De Sanctis, che quest’anno ospiteranno i palchi sui quali potranno esibire le proprie competenze musicale i talenti musicali foggiani.

L’inaugurazione è in programma proprio in Piazza Cesare Battisti, il 24 giugno, alle 20.30, alla presenza del presidente della Fondazione Saverio Russo, dell’assessore comunale alla Cultura Anna Paola Giuliani e del direttore del Conservatorio di Foggia Francesco Di Lernia.

 

IL PROGRAMMA

 

PIAZZA CESARE BATTISTI

20.30 INAUGURAZIONE DELLA MANIFESTAZIONE

21.00 RODI JAZZ DEPARTMENT SEXTET

21.45 GREEN BACK

22.30 ANIME LATINE

23.15 FUNNY PLAYERS

 

PIAZZA CATTEDRALE

21.30 ANGELI del SUD

22.15 aMINAmour TRIBUTE BAND

23.00 FIFTH ROUND

 

 

Ad accompagnare l’importante appuntamento, dal 20 al 25 giugno, nella galleria della Fondazione Banca del Monte di Foggia, sarà visitabile la mostra fotografica di Teresa d’Agnessa intitolata “Obiettivo musica”.

In esposizione, le foto scelte dall’autrice tra quelle scattate tra il 2003 e il 2015 nel corso di alcuni viaggi in vari Paesi: trenta immagini a colori 30×40cm che riprendono strumenti, danze, musicisti, scene colte per strada e di street art (murales). Sono impressioni, sensazioni ed emozioni musicali fissate nella memoria, conservate  per rivivere l’armonia e la magia che la musica regala.

La mostra sarà inaugurata domani alle 18:30.

 

Teresa d’Agnessa è nata e vive a Foggia, dove ha insegnato nella scuola elementare. Ha contribuito alla promozione della lingua e della cultura francese impegnandosi presso il Palazzetto dell’Arte di Foggia, a lungo sede dell’Associazione culturale Internazionale “Alliance Française”. Si interessa alla fotografia da molti anni. E’ socia del Foto Cine Club Foggia BFI. Ha viaggiato attraverso vari Paesi e in passato ha esposto ”scatti” relativi a diversi temi. Con le sue foto cerca di cogliere e fissare la varietà delle persone e dei luoghi, di esprimere sensazioni ed emozioni. Propone al pubblico soggetti e ambienti legati ai suoi molteplici interessi.

 

Comments are closed.