Torna a Mola di Bari il Palio dei Capatosta

0

paliodeicapatostaMOLA DI BARI –  Mola di Bari torna indietro nel tempo. Tra giullari,  conti  e  principesse rivivrà la storia diventando protagonista con il Palio dei Capatosta: primo appuntamento il 12 luglio dalle ore 20 con il corteo Storico di Isabella di Capua. Il Capitano del Palio, Nico Colella, è entusiasta:”E’ un evento che coinvolge tutti, dai bambini agli adulti, la città si trasforma illuminandosi tra i colori festosi delle sei contrade e fino alla fine del Palio si vive in un’atmosfera gioiosa, di condivisione e partecipazione. Poiché è questo il senso del nostro evento (alla sua V edizione con il patrocinio del Comune di Mola di Bari), fare rete, sistema in nome di più alto obiettivo: vivere la socialità, confrontarsi e crescere insieme, favorendo non solo una  spinta culturale ma anche economica e commerciale. A beneficiare del ritorno turistico di un grande evento sarà la città di Mola e i suoi cittadini”.

E nella storia cerchiamo le nostre radici per vivere il presente e guardare al futuro. Ne è convinta Antonella Bonghi, la direttrice artistica del Palio che insieme a valenti collaboratori mette in scena la storia di un viaggio, quello di una principessa Isabella di Capua, che quest’anno sarà impersonata da Francesca D’Ambruoso, protagonista indiscussa del Corteo Storico ( con oltre 100 figuranti) che apre ufficialmente la settimana dedicata al Palio dei Capatosta. Già Caterina nel Corteo Storico del 2014, Francesca rivestirà l’importante incarico già vissuto da Graziana Berardi (2012), da Marilena Palattella (2013) e da Angela Conenna (2014). Giuseppe Susca, invece, sarà il nuovo Marchese Gaspare Toraldo II, ruolo già ricoperto da Roberto Farella (2012), da Francesco Brunetti (2013) e da Sabino Pietanza (2014).

Comments are closed.