Ataf e Ferrovie del Gargano da oggi biglietto unico

0

dg-vincenzo-germanoDa oggi, a Foggia, si rinnova l’Accordo commerciale tra Ferrovie del Gargano e Ataf. Ai possessori di un titolo di viaggio ferroviario di FerGargano sarà consentito utilizzare i mezzi del servizio urbano della città capoluogo. È quanto stabilito nell’incontro tra i vertici delle FerGargano e dell’Ataf svoltosi a Palazzo di Città del capoluogo e coordinato dal sindaco Franco Landella. Una buona notizia per studenti e pendolari che, ogni giorno, raggiungono la città per i propri impegni. Durante la riunione, le due aziende di trasporto hanno trovato l’accordo sulle prestazioni offerte con il chiaro intento di soddisfare le esigenze di mobilità dei viaggiatori. Il rinnovo dell’accordo era stato differito per la necessità di ulteriori chiarimenti chiesti dall’Ataf Foggia.
«Una soluzione auspicata dalla nostra Azienda – commenta il dott. Vincenzo Germano, Direttore Generale di Ferrovie del Gargano e vicepresidente di Confindustria Foggia con delega al territorio – perché da tempo sposiamo la filosofia del trasporto integrato per offrire maggiori servizi alla nostra clientela. Esperienza che a Foggia si consuma da anni. I nostri viaggiatori continueranno a fruire di tale opportunità. Migliorarsi per i viaggiatori è il primo obiettivo per una azienda di trasporto. Una proposta che colloca Foggia nel novero delle città italiane in cui tale agevolazione è già in essere».
A Foggia ma anche a San Severo: sui bus urbani si viaggia anche se hai un biglietto ferroviario FerGargano. «È vero –  il dott. Germano –: chi ha un abbonamento o un biglietto ferroviario da e per Foggia potrà viaggiare anche sui mezzi urbani San Severo della FdG. Crediamo molto in questo genere di offerta, ecco perché abbiamo rinnovato l’Accordo con Ataf pur nella consapevolezza delle momentanee difficoltà che quest’ultima attraversa».
«Sappiamo, purtroppo, che l’Azienda di trasporto urbano non sta vivendo un periodo sereno – conclude il DG di FerGargano – per cui abbiamo dovuto profondere ulteriori risorse pur di accogliere le richieste formulateci dell’azienda di trasporto urbano, nel speranza di poter, seppure in parte, contribuire ad alleviare le difficoltà in cui, in queste settimane, versano i lavoratori unitamente alle loro famiglie. È un aiuto concreto a questi uomini che da tempo si adoperano per avere garanzie sul loro futuro lavorativo».
Gli effetti dell’Accordo saranno operativi dal prossimo 12 settembre, data in cui entra in vigore anche l’orario invernale dell’Ataf Foggia.

Comments are closed.