Il 21 giugno “Masserie sotto le stelle”

0

masseriesottolestelleVivere il solstizio d´estate all´insegna della ruralità pugliese. Torna per il quarto anno consecutivo “Masserie sotto le stelle”, l’evento che permette di trascorrere una speciale notte bianca nelle tipiche strutture della cultura agricola regionale. Sabato 21 giugno, laboratori, degustazioni e percorsi naturalistici accompagneranno cittadini e turisti alla scoperta delle Masserie Didattiche, istituite con Legge Regionale 2/2008: strutture agricole che alle tradizionali attività hanno affiancato quelle di didattica e formazione da vivere all´aria aperta.

L´evento è organizzato dall´Area Politiche per lo Sviluppo Rurale della Regione Puglia unitamente all´Area Politiche per la Promozione del Territorio, dei Saperi e dei Talenti: il settore primario diviene così un importante volano per l´economia turistica di una regione, la Puglia, che sta dimostrando una capacità attrattiva davvero eccezionale.

Le Masserie Didattiche disseminate sull´intero territorio regionale aderenti all´iniziativa, fortemente voluta dall´Assessore alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia, Fabrizio Nardoni, offriranno in contemporanea a partire dalle ore 18:00 programmi diversificati.

“Siamo la terra che ha saputo custodire esperienze, storia e biodiversità agricola – dice l´Assessore regionale, Fabrizio Nardoni – E oggi questi valori sono una qualità di grande appeal anche dal punto di vista turistico che attraverso la rete rurale siamo in grado di rendere valore economico importante per gli agricoltori che si sono voluti misurare nella sfida della diversificazione. Un successo palese e una esperienza così vincente che ora stiamo tentando di mutuare anche nel tentativo di valorizzare un altro importante patrimonio della Puglia: la risorsa mare. Masserie sotto le stelle celebra il ritorno dell´estate, ma certifica, se mai ce ne fosse bisogno, come la Puglia da tempo sappia leggere e rendere praticabili i bisogni di un turismo sempre più alla ricerca di natura e scelte ecologiche sostenibili. Così le nostre masserie – conclude – si propongono come un viaggio nel tempo che riabilita la storia della Puglia rurale e la proietta nel futuro nel mercato del turismo che induce a vivere esperienze sempre più autentiche e ricche di identità”.

PROGRAMMA della Fattoria Emmaus:

Ore 18,00 “Scopro la fattoria” accoglienza degli ospiti..una vera festa della natura in compagnia degli animali della fattoria – capre, INPUGLIAgalline, cavalli, asini, pony & co – che grandi e piccoli potranno vedere e toccare da vicino

Ore 18.00 “Fotocontest in masseria” i visitatori potranno scattare foto durante la serata che verranno condivise sulla pagina facebook della masseria. Il fotoreporter che otterrà il maggior numero di mi piace si aggiudicherà in premio uno o più prodotti della nostra fattoria.

Ore 18,30 “RiciclArte” laboratorio di riciclo creativo nel quale i bambini costruiranno un simpatico oggetto con materiale di recupero.

Ore 19.30 “Un asino per amico” conosciamo e coccoliamo le asinelle di Emmaus

Ore 21.00 “Cena in Masseria” Rinfresco a base di prodotti biologici e a kilometro Zero a cura dello chef Panniello.

Ore 21.15 il RaccontaSTORIE. Il cantastorie Enzo Diliso intratterrà i bambini con magiche fiabe

Ore 22,30 Concorso “RICICLIAMO INSIEME” La famiglia che porterà in masseria il maggior numero di tappi di plastica vincerà uno o più prodotti della nostra fattoria.

Ore 23.00 “Buonanotte sotto le stelle” Saluto finale

COSTI:
Biglietto di ingresso € 10 adulti e € 7 bambino/a.
Sconti per famiglie: dal 2° bambino/a in poi il costo d´ingresso è € 5.
La quota comprende tutte le attività in programma e la cena.

Comments are closed.