Conclusa la due giorni del gemellaggio Belgio – Capitanata

0

Uva_rossaDal Tavoliere a Vieste si conclude la due giorni del gemellaggio Belgio-Capitanata

In Capitanata si aspetta la vendemmia e anche la raccolta delle olive. Alcuni imprenditori agricoli di Vieste visitati dall’associazione belga “Vac – Vlaams Agrarisch Centrum” gemellata con l’Alpaa – Flai Cgil di Foggia si definiscono in fermento per una raccolta prossima in fermento non redditizia, stante, presumibilmente, le attuali politiche economiche.

Tralasciando, per ora un’analisi più dettagliata del fenomeno, la delegazione belga itinerante, dopo aver visitato, ieri l’agro di San Paolo di Civitate e di San Severo, si è trovata tuffata di nuovo nel pieno dei processi produttivi di Capitanata.

Cicli agricoli di lavorazione, alcuni rimasti legati ancora ad una tradizione di lenta trasformazione del frutto: l’oliva. Visita inaspettata, ma carica di entusiasmo per l’azienda olivicola viestana De Luca, che alla vigilia di Ferragosto insieme ai colleghi de “Le Macine” si è trovata invasa di “curiosi”.

Curiosi che si sono scoperti provenire non solo dalle lontane Fiandre, ma soprattutto da Bari con Lello Piscitelli Presidente Alpaa coadiuvato dal referente su Vieste Marcello Celemte, e Mimmo Severo, oltre ai delegati provinciali per Foggia in rappresentanza della Flai, Daniele Calamita, e Umberto Porrelli.

Comments are closed.