Lucio Cavazzoni apre Festambiente Filosofia: tre giorni di pensiero su Cibo e cittadinanza.

0

luciocavazzoniSarà Lucio Cavazzoni, presidente di Alce Nero, e guru del mercato del biologico in Italia, ad aprire la prima edizione di Festambiente Filosofia il 24 aprile a Monte Sant’Angelo (Fg), dedicata, a pochi giorni dall’apertura dell’Expo di Milano, all’intrigante relazione che lega “Cibo, Pensiero e Cittadinanza”. Le altre due giornate, il 25 e 26 aprile saranno introdotte dai docenti Franco Salcuni, con una relazione dal titolo: “In vino Veritas. Verità ed ebbrezza, falsi nemici”, e Antonio Giardino, “Crudo e Nudo. Per una comparazione tra cibo e sessualità”. Il primo appuntamento, con Lucio Cavazzoni assumerà, alle 20.30 del 24 aprile, le vesti di un vero e proprio Symposion, in cui si discuterà di Cibo e Cittadinanza sorseggiando vini e degustando cibi biologici preparati da Casa Prencipe, attorno a una tavola. Non mancheranno alcune chicche eno alimentari anche nelle due serate successive.

Franco Salcuni, direttore di FestambienteSud racconta così l’iniziativa: “Dopo tre anni di seminari primaverili ed estivi dedicati al pensiero filosofico, abbiamo deciso di far nascere un nostro festival della filosofia di primavera che sarà dedicato, anno per anno, ai temi caldi della frontiera ambientalista. Quest’anno, a pochi giorni dall’apertura dell’Expo, il tema è l’alimentazione, che sarà anche il filo conduttore dell’XI edizione di FestambienteSud in programma nel luglio prossimo. Siamo convinti che mangiare bene e soprattutto fare una corretta spesa alimentare, etica e sostenibile, abbia a che fare l’essere un buon cittadino”.

Lucio Cavazzoni ha raccontato recentemente la sua storia in un libro scritto con Gaia De Pascale “I semi di mille rivoluzioni, Alce Nero storie di ulivi, uomini e api“, edito da Ponte alle Grazie, in cui racconta l’esperienza di Alce Nero, ripercorrendo, attraverso la simbologia di api, ulivi e grano, alcuni dei quasi 40 anni di storia del gruppo che oggi conta oltre mille soci agricoltori e apicoltori biologici in Italia e nel MondoLucio Cavazzoni, laureato in Sociologia, inizia a fare l’apicoltore nel 1978. Cofondatore della cooperativa apistica Valle dell’Idice e successivamente di Conapi (Consorzio Nazionale Apicoltori), ne rimane presidente fino al 2008. Dal 2004 è presidente di Alce Nero, impresa di agricoltori biologici, apicoltori e produttori fairtrade.

Durante la tre giorni di lavori sono previsti anche gli interventi di don Vito Cecere, della comunità Emmaus di Foggia, Salvatore Taronno, vice presidente di Slow Food Puglia, Francesco Di Palma, dirigente scolastico, Giuseppe Ciuffreda assessore comunale alla cultura e Giuseppe Aulisa di Legambiente.

Festambiente Filosofia gode del sostegno alle attività culturali della Regione Puglia e della collaborazione della Società Filosofica Italiana, sezione di Foggia, dell’assessorato alla cultura del Comune di Monte Sant’Angelo e dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Giordani” di Monte Sant’Angelo. Si ringrazia “Casa Prencipe” per la preziosa collaborazione.

Ingresso libero.

www.festambientesud.it

Comments are closed.