“Visit Manfredonia” va in giro in Vespa e 500

0

Scegli la tua vacanza sul Gargano e In PugliaManfredonia sempre più inconfondibile marchio “on the road” da esportare. L’immagine della città del Golfo, soprattutto per quel che concerne gli aspetti turistici, ha ingranato la marcia giusta, tanto da diventare motivo d’orgoglio per coloro i quali girano il mondo con la passione dei motori.

Infatti, in questi giorni, “Visit Manfredonia”, marchio dell’Agenzia del Turismo, campeggia in bella vista su due veri e propri miti del made in Italy, ovvero la Vespa e la Fiat 500.

Il motivo è presto detto. I rappresentanti dei due Club motoristici cittadini, hanno ottenuto dal Presidente Michele De Meo il patrocino dall’Agenzia del Turismo per veicolare il nome e l’immagine di Manfredonia in due particolari iniziative sportivo-turistiche di respiro internazionale che certamente gioveranno alla promozione e valorizzazione di un territorio dall’offerta sempre più interessante, giovane e dinamica.

Nei giorni scorsi sulle fiammanti carrozzerie dei motocicli del “Vespa Club”, ha fatto bella mostra di sé l’adesivo visitmanfredonia.it che è stato visto e notato da diverse centinaia di altri ‘vespisti’ provenienti da tutt’Italia che hanno preso parte a “Explora Puglia”, una tre giorni di passeggiata in sella alla mitica Vespa, lungo un percorso prestabilito e con fermate intermedie, per visitare i luoghi turistici della Puglia.

Il viaggio si è svolto dal 25 al 27 aprile, con partenza da Barletta ed arrivo a Lecce, attraversando gran parte della regione più lunga d’Italia ed i suoi principali luoghi simbolo.

Ma, oltre ai “vespisti”, in questi giorni anche i “cinquecentisti” sipontini si renderanno protagonisti di una bella iniziativa. Infatti, Scegli la tua migliore offerta per le vacanze in Puglia e sul Garganodal 29 aprile al 03 maggio, ben nove auto Fiat 500, guidate da altrettanti conduttori di terra pugliese, accompagnati dalle loro famiglie, si muoveranno verso la città famosa per le apparizioni mariane: Medjugorje.

I conduttori che andranno in terra di Bosnia ed Erzegovina saranno Matteo Cotrufo e Pasquale Prencipe del Coordinamento di Manfredonia, Massimo Testa del Coordinamento di Foggia, Claudio Parascandolo del Coordinamento di Crispiano(TA) Questi nostri conterranei saranno, allo stesso tempo, visitatori/credenti e rappresentanti della nostra terra di Capitanata, patrocinati, come detto dall’ Agenzia del turismo di Manfredonia che, anche attraverso queste iniziative, prosegue efficientemente nella sua mission a giovamento della storia, della cultura e dello sviluppo economico-occupazionale di un territorio ancora tutta da scoprire.

Comments are closed.