7 novembre 2020: sono arrivati i primi pazienti al PTA San Giacomo di Torremaggiore al reparto Covid-19 Post Acuzie

0

Sono arrivati nel presto pomeriggio del 7 novembre i primi pazienti al PTA San Giacomo di Torremaggiore al reparto Covid-19 Post-acuzie per supportare in primis il Policlinico Riuniti di Foggia e Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo oltre agli Ospedali Covid ASL di San Severo e Cerignola nella guerra contro il Coronavirus. Il Reparto Covid-19 Post Acuzie è un reparto di ricovero e cura per i pazienti a bassa complessità assistenziale che hanno superato la fase acuta ma che risultano ancora positivi al Covid.

Ingresso blindato al Reparto Covid-19 Post Acuzie PTA San Giacomo
www.torremaggiore.com
Corridoio del Reparto Post Covid del PTA San Giacomo
prima dell’ultima fase dei lavori di adeguamento
– www.torremaggiore.com –

La Regione Puglia aveva definito già da marzo 2020 che gli ex ospedali pugliesi dismessi avrebbero supportato gli ospedali Covid nelle degenze territoriali U.D.T. /Ospedale di Comunità utilizzate dai medici di medicina generale. Per Torremaggiore erano previsti 12 posti letto da attivare. La prima paziente fu ricoverata a Torremaggiore il 23 marzo 2020 ma dopo pochi giorni non ci furono altri ricoveri e l’intero stabile è stato interamente adeguato con impianti gas-medicali in ogni stanza. Dei venti posti letto previsti dalla Regione per la seconda ondata di Covid ne sono stati predisposti oggi ventitrè ; l’intero primo piano dove è presente l’Hospice e l’U.D.T./Ospedale di Comunità ( in passato era ospitato il reparto di Chirurgia Generale e di Ortopedia e Traumatologia) è stato interamente adibito a questa nuova funzione. La degenza territoriale Hospice con gli annessi otto posti letto è stata temporaneamente trasferita nei locali della R.S.A. R1 nella palazzina adiacente. I pazienti sono ospitati in camere dotate di televisore e servizi dedicati. Nella gestione clinico-organizzativa del nuovo reparto, il Direttore del Reparto è coadiuvato da un’equipe composta medici, infermieri e operatori socio-sanitari che garantiscono ai degenti assistenza e cure mediche h24. Infine, va ricordato che la struttura Post Acuzie è stata totalmente isolata dagli altri reparti.
Il P.P.I.T. – Punto di Primo Intervento Territoriale , costola vitale del Dipartimento Emergenza Urgenza dell’ASL FG a Torremaggiore resta operativo con personale medico dedicato h24 per le esigenze dell’utenza.

Michele Antonucci

Palazzina del PTA San Giacomo dove è presente la RSA R1 e che ora ospita a tempo determinato l’Hospice – www.torremaggiore.com –

Comments are closed.