San Severo: il 24 settembre al via il progetto “Quartiere in Movimento” con Puliamo il Mondo

0

Domenica 24 settembre, dalle ore 9 alle 12, prenderà il via nel quartiere “Luisa Fantasia” di San Severo il progetto “Quartiere in Movimento” con l’iniziativa “Puliamo il mondo”. Il raduno dei partecipanti è previsto presso il mercato rionale di via Guido Rossa dove ai volontari saranno distribuiti guanti, berretti, buste e palette necessari per ripulire le aree verdi limitrofe dai rifiuti abbandonati.

Quartiere in Movimento è un progetto che gode del supporto di Fondazione con il Sud, voluto e promosso dalle associazioni: Crescere Insieme, Makondo, Epicentro Giovanile, Legambiente Circolo “Andrea Pazienza” è il Comune di San Severo. Il fine è promuovere il volontariato come strumento di recupero e inclusione sociale ai cittadini residenti nel quartiere Luisa Fantasia, notoriamente conosciuto come zona ad alto rischio di emarginazione sociale.

Puliamo il mondo è un’iniziativa ambientale promossa in Italia da Legambiente e che rientra nel network internazionale di Clean Up the World.  Con questa iniziativa prende il via ufficialmente il progetto “Quartiere in Movimento”, che nei prossimi diciotto mesi realizzerà alcuni laboratori urbani nel quartiere “Luisa Fantasia” per favorire l’inclusione sociale di categorie di cittadini a rischio come bambini, donne, disoccupati, anziani.

Il progetto vuole dare impulso ad una serie di attività ad alto coinvolgimento che, organizzate insieme agli stessi abitanti del quartiere, permetta di riqualificare il quartiere periferico e di migliorare le condizioni di vivibilità.

«Le attività di riqualificazione del quartiere sono già partite da  tempo – dichiara Grazia Pepe, responsabile del progetto e presidente dell’associazione famiglie Crescere Insieme, che continua –  abbiamo infatti attivato, oltre alle attività di supporto scolastico e di street art, anche percorsi di crescita socio-culturale basati sulla valorizzazione del capitale sociale ovvero sulle esperienze e competenze degli abitanti del quartiere, attività di pulizia e manutenzione delle aree verdi e dei campetti».

La cittadinanza tutta è invitata a partecipare e contribuire alla buona riuscita dell’iniziativa.

Comments are closed.