Apre la Città del Libro di Campi Salentina

0

libri2 Vent’anni di successi, vent’anni di passione, vent’anni di editoria, vent’anni di cultura. Città del Libro di Campi Salentina apre i battenti ai libri e lettori, tra mostre, arte, musica, storia e letteratura.

La Rassegna Internazionale degli Autori e degli Editori del Mediterraneo ha aperto le porte questa mattina alle ore 9, a scuole e appassionati gli spazi espositivi dei padiglioni del Centro fieristico, nella Zona Artigianale di Campi. A pomeriggio alle ore 18 l’inaugurazione ufficiale alla presenza delle autorità civili, militari e religiose.

Taglierà il nastro il Presidente della Fondazione Città del Libro onlus, Fabio Sirsi, alla presenza di S.E. il Prefetto di Lecce, Giuliana Perrotta; l’Assessore Regionale allo Sviluppo Economico e Internalizzazione, Loredana Capone; il Presidente della Provincia di Lecce, Antonio Gabellone; il Sindaco di Campi Salentina, Egidio Zacheo e tutti i Sindaci dei Comuni dell’Unione del Nord Salento; il Comandante territoriale per la Puglia dell’Esercito, Generale Natalino Madeddu; il Comandante della Compagni Carabinieri di Campi Salentina, Nicola Fasciano; il Presidente del GAL Terra D’Arneo, Cosimo Durante; il Presidente CCIAA di Lecce, Alfredo Prete.

Un’avventura lunga vent’anni, che è ormai la prova provata di quanto l’impegno e la dedizione riescano a far concretizzare i sogni e le aspettative di un territorio che, per primo, ha saputo guardare oltre gli steccati e le diversità, immaginando un terreno comune di dialogo e di confronto, la cultura. Oggi Città del Libro è tutto questo, una scommessa vinta, un’iniziativa vitale che, nonostante le infinite difficoltà, si proietta verso il futuro, con lo sguardo puntato agli ideali ed ai valori da cui è nata. Divenendo, di anno in anno, un appuntamento culturale imprescindibile del nostro territorio.

Comments are closed.