Bisogna fermare il caporalato anche con nuovo PSR

0

Caporalato11In una nota il segretario Regionale di Sinistra Ecologia Libertà, Nico Bavaro, interviene sull’arresto di tre persone per caporalato.

“Bene azione della giustizia, ma politica non arretri su lotta a caporalato e lavoro nero”.

“Ritengo positiva l’azione della magistratura e delle forze dell’ordine che hanno condotto all’arresto di due persone nel brindisino per sfruttamento del lavoro e intermediazione illecita.

E tuttavia, non c’è nulla da festeggiare, soprattutto se la politica mostra di fare passi indietro nella lotta al caporalato.

Con rammarico, infatti, osserviamo come nei bandi del nuovo Programma di Sviluppo Rurale della Regione Puglia non sia previsto quanto stabilito dalla Legge regionale 28 che contrastava il lavoro nero, né venga dato seguito ai provvedimenti disciplinari previsti dalla legge per le aziende colpevoli di sfruttamento del lavoro.

Nessuna concertazione è possibile con chi sfrutta i lavoratori e con chi trae profitto dal caporalato e dal lavoro nero: l’unica misura possibile, lo dico chiaro, è la revoca delle risorse ottenute.”

Comments are closed.