Parte domani l’Ottobre Dauno

0

ottobredauno2014Si terrà domani mattina, 8 Ottobre, l’inaugurazione della 36^ edizione della Fiera Campionaria Nazionale “Ottobre Dauno”. La cerimonia si svolgerà alle ore 10.30, nel nuovo Padiglione che ospita la Campionaria di Ottobre. L’ingresso sarà gratuito, formula già sperimentata con successo con l’ultima edizione della Fiera dell’Agricoltura.

Cambia il periodo di svolgimento, che slitta di una decina di giorni rispetto alle scorse edizioni; diminuisce la durata per favorire una maggiore partecipazione degli espositori.

Cinque  saloni e  tre mostre saranno gli eventi che accompagnano la parte espositiva e commerciale della Campionaria. Spazio alle professioni e agli ordini professionali, con il Foggia Professional Expo; allo sport, con eSPORTiamo in Fiera; al volontariato e al terzo settore con il Social Expo; alle attività legate alla casa, alla costruzione, ristrutturazione e  arredamento con Next Home – Building & Restructuring; al mondo fantasy con il Covo del Nerd.Non mancheranno due appuntamenti di nicchia, ma  molto attesi dagli appassionati: la Mostra ornitologica, e il Salone di filatelia e numismatica. Altra novità di questa edizione una Mostra di automobili e motociclette d’epoca. Un pacchetto di iniziative che rende l’Ottobre Dauno 2014 particolarmente attrattivo.

Il padiglione 10 sarà il centro di “eSPORTiamo in Fiera”, manifestazione organizzata dal consorzio “eSPORTiamo Foggia”  , e che mira ad offrire visibilità alle organizzazioni sportive che operano nel territorio di Capitanata. Il programma prevede  iniziative sportive – cui potranno partecipare anche i visitatori della Campionaria – ma anche occasioni di riflessione.

 Con “Next Home – Building & Restructuring: Salone del costruire, ricostruire e arredare” l’Ottobre Dauno desidera offrire ai visitatori non solo  un approccio commerciale al tema della casa – considerando l’opportunità degli incentivi fiscali  – ma anche una visione culturale del costruire e dell’arredare. Dove il mattone è il nuovo alleato dell’ambiente, ed i mobili la traduzione in oggetti concreti del fine living, dei desideri e dello stile di ognuno.

La 36^ edizione dell’Ottobre Dauno ospita poi una iniziativa di forte impatto sociale, il Social Expo, uno spazio aperto al volontariato e al terzo settore. Venti associazioni, in rappresentanza dei due centri di servizi al volontariato presenti nel capoluogo ( il CSV ed il CeSeVoCa). Negli spazi del Quartiere fieristico le associazioni presenteranno le proprie attività, promuovendo al contempo il volontariato e la cittadinanza attiva. Al centro delle attività il progetto “Scuola e volontariato”, che coinvolgerà tutti i giorni gli studenti delle scuole foggiane in attività formative e di sensibilizzazione.

Comments are closed.