Le istanze del Comitato Salute Alto Tavoliere sono diventate oggetto di interrogazione da parte di Giandiego Gatta: plauso da parte del Comitato

0

Dopo gli incontri istituzionali del Comitato Salute Alto Tavoliere con il Governatore Emiliano ( in data 12/06/2018) e con il Direttore Generale dell’ASL FG ( in data 19/06/2018), l’appello lanciato dal Comitato ai consiglieri regionali della Capitanata ( di maggioranza ed opposizione) ad oggi, è stato accolto solo dal Vice Presidente della Regione Puglia Avv. Giandiego Gatta che ha protocollato in Regione una interrogazione urgente con risposta scritta ( N° protocollo 20180054271 del 26/06/2018).

L’ oggetto dell’interrogazione è consistito nella richiesta di immediato ripristino h24 del personale medico presso il PPIT di Torremaggiore ( disagio presente dal 23/12/2017) e l’attivazione dei servizi sanitari presso il PTA ( Presidio Territoriale di Assistenza) San Giacomo di Torremaggiore, previsti dal Regolamento Regionale n° 14 del 5/06/2015 e fino ad oggi non implementato.
Il Comitato ringrazia il Vice Presidente della Regione Puglia nella persona dell’ Avv. Giandiego Gatta per il fattivo interessamento in favore del raggiungimento degli obiettivi civici sopra citati. Grande, viva soddisfazione ed apprezzamento per la sensibilità dimostrata dall’ Avv. Gatta è stata manifestata da parte di tutti i componenti civici del Comitato per la concreta e tempestiva collaborazione.

A breve seguirà un’assemblea pubblica a Torremaggiore, per sensibilizzare la comunità dell’Alto Tavoliere su questi delicati temi di pubblico interesse. Il tutto sarà possibile solo attraverso un coinvolgimento di tutte le forze istituzionali, sociali, civiche ed associative per raggiungere il risultato sperato ed auspicato. La salvaguardia del diritto alla salute va perseguito ogni giorno e presuppone un fattivo impegno da parte di tutti i cittadini ed i player istituzionali del territorio. Tutti coloro che vogliono condividere questa battaglia per la salvaguardia del diritto alla salute della nostra comunità, possono contattare il Comitato alla seguente casella di posta elettronica comitatosalutealtotavoliere@gmail.com, per proseguire insieme e per programmare le future attività.

 

Michele Antonucci

 

Comments are closed.